Il film vuole essere un vero e proprio percorso nei processi creativi del jazzista Claudio fasoli, un viaggio a tappe, un ritratto in bianco e nero intimo ed inedito.

 

Claudio in prima persona rivela alla camera i propri pensieri come parlasse direttamente ad ogni singolo interlocutore, e ci aiuta ad entrare, fin dove si può con le parole, dentro a concetti quali il tempo, l'improvvisazione, il senso stesso della parola jazz.

 

Il film segue l'intero percorso di creazione di una composizione inedita di Claudio Fasoli.

Dagli accordi abbozzati al piano, alla ricerca con il sax, dalla proposta all'arrangiamento con il quintetto in sala prove fino all'esibizione in pubblico.

 

Oltre a questo brano, visto e sentito in fasi e luoghi diversi, altri brani scandiscono i passaggi del racconto, e ci portano dentro altrettante sfaccettature della musica e della personalità di Claudio, ci permettono di essere spettatori solitari di performance inedite.

 

Il montaggio é scandito dall'assoluto rispetto per i tempi della musica di Claudio, cercando di rispettarne il ritmo e le pause anche fuori dalla parte prettamente musicale, per questo Claudio Fasoli – Innersounds oltre ad essere un ritratto di un grande del Jazz, aspira ad essere in sé un vero e proprio filmato jazz.

Un film di Angelo Poli e Carlodavid Mauri sul jazzista Claudio Fasoli
 

CLAUDIO FASOLI'S INNERSOUNDS

2018, DUR 23'

ANGELOPOLI.NET

Click for contacts and more informations

© 2015 by Angelo Poli.

Proudly created with Wix.com

  • facebook
  • Vimeo pulito
  • LinkedIn Clean
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now